L’ematologia si occupa dello studio del sangue sia da un punto di vista della sua composizione che da un punto di vista diagnostico per la cura di tutte le malattie che possono colpire l’apparato circolatorio e dei tessuti emopoietici. Per questo la valutazione della funzionalità emostatica è di fondamentale importanza.
Questa branca della medicina si occupa anche dello studio del sistema linfatico e quindi della circolazione in tutto il corpo della linfa, liquido che contiene proteine, grassi, globuli bianchi e linfociti.
L’ematologo si occupa di verificare la funzionalità degli organi che sono dediti alla produzione di globuli bianchi che hanno il compito di difendere l’organismo dall’attacco di qualsiasi agente potenzialmente pericoloso, si occupa di rilevare patologie quali le varie tipologie di anemia, la disfunzione del midollo osseo, le coagulopatie che si verificano ogni volta che si presenti un deficit nel meccanismo di coagulazione del sangue.
Per identificare possibili anormalità dei componenti sanguigni e per definire la natura di eventuali alterazioni, il laboratorio EMOLAB effettua lo screening di tutti i fattori legati a possibili patologie a carico dell’apparato emopoietico (Emocromo completo, Elettroforesi della Emoglobina, Resistenza Globulare, etc). La strumentazione all’avanguardia (MINDRAY BC 5380) è affiancata alla lettura al microscopio dello striscio ematico.

 

REFERTI ONLINE